Lezioni di scrittura alla velocità della luce

Cercas

«Mi piace» mi interruppe Rodney.

«Che cosa ti piace?» gli chiesi, stupefatto.

«Che tu non sappia ancora di che cosa parla il tuo romanzo» rispose. «Se lo sapessi in anticipo, sarebbe un male: diresti soltanto quello che sai già, ossia quello che sappiamo tutti. Se invece non sai ancora che cosa vuoi dire, ma sei così pazzo o così disperato o hai abbastanza coraggio da continuare a scrivere, forse finirai per dire qualcosa che neanche tu sapevi di sapere e che solo tu puoi arrivare a sapere, e questo sì che potrebbe avere un qualche interesse.»

Javier Cercas,  La velocidad de la luz (trad. mia).

2 risposte a "Lezioni di scrittura alla velocità della luce"

I commenti sono chiusi.