E se vi dicessi che le Sfumature hanno fatto bene al rosa?

bow-tie-732305_640

Prima che me lo chiediate, no, non ho letto le Cinquanta sfumature di grigio/rosso/nero. O meglio, ho letto le prime cinquanta pagine, ho sbirciato un po’ le scene erotiche e ho dato seguito all’unico desiderio sfrenato che mi avevano suscitato, ossia quello di chiudere il libro.

Eppure al Salone del Libro di Torino durante l’incontro di Emma Books sul #rosachenontiaspetti ho dichiarato che le Sfumature hanno fatto un gran bene al rosa, e in particolare al rosa che fa bene alle donne. E questo nonostante rappresentino esattamente quello che il rosa scritto dalla parte delle donne, non per le donne, dovrebbe evitare: le dinamiche serva-padrone, la dominazione spacciata per romanticismo e la sottomissione spacciata per amore, concetti non solo sbagliati, anche pericolosi.  Continua a leggere “E se vi dicessi che le Sfumature hanno fatto bene al rosa?”